Monitorare costantemente la qualità del nostro mare è importate per tutelare la salute dei bagnanti.

Anche quest’anno, abbiamo dato il via alla campagna #ilnostromarelocontrollitu 2018, confermando quanto sia necessario un costante monitoraggio lo stato di salute del nostro mare.

Dai prelievi effettuati il 1° agosto 2018 sono risultati questi valori:

#### Passerella ####
E.Coli – 1981 MPN/100ml *(> 500 MPN/100ml)
Enterococchi – 644 MPN/100ml *(> 200 MPN/100ml)

#### Piazzale Ultras ####
E.Coli – 776 MPN/100ml *(> 500 MPN/100ml)
Enterococchi – 63 MPN/100ml

#### Discesa disabili – Viale Gramsci ####
E.Coli – 995 MPN/100ml *(> 500 MPN/100ml)
Enterococchi – 10 MPN/100ml

#### Cimitero ####
E.Coli – 703 MPN/100ml *(> 500 MPN/100ml)
Enterococchi – 121 MPN/100ml

#### Limiti di legge ####
E.coli: 500 MPN/100ml
Enterococchi: 
200 MPN/100ml

La GoogleMap de #ilnostromarelocontrolliTU di Crotone con tutti i prelievi effettuati nel 2016, nel 2017 e nel 2018.

Da cittadini, ribadiamo che la nostra attività informativa è finalizzata alla tutela della salute di tutti i bagnanti presenti a Crotone, specie in questo periodo di maggior afflusso, e a monitorare con maggior frequenza la salute del nostro mare.
Non è nostra intenzione, quindi, creare allarmismi, tanto meno sostituirci agli organi preposti a tali controlli, che rimangono gli unici a poter attribuire il requisito di ufficialità delle analisi e che, invece, si spera unicamente di poter sensibilizzare ad attivare controlli più frequenti, e quindi più rappresentativi, dando così risposta alla pressante richiesta di maggiore informazione sulla qualità del nostro mare da parte di tutta la cittadinanza.